GRATTA E VINCI

Come si gioca (regolamento di gioco)

Gratta e vinci del mondo

Esempio di vincita

Video

NOVITÀ

MONETINE FORTUNATE

COME SI GIOCA (Regolamento di gioco)

Si devono scoprire i numeri celati dalle sei monete dorate presenti nell’area di gioco e l’importo celato dalle pile di monete sotto le quali è riportata la scritta “PREMIO”: se la somma dei numeri rinvenuti è superiore a 100, si vince l’importo trovato sotto la scritta “PREMIO”.

News:
Il 26 Marzo 2018 è stato pubblicato sul sito istituzionale www.agenziadoganemonopoli.gov.it il decreto di chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea “1099-Magnifici 10.000”, “1097-Soldi Cash 500”, “1339-2016”, “1069-Texas Casinò”, “1101-Big5”, “1342-2017”, “0008-0081- Sette e Mezzo”, “1001-Sette e Mezzo”. Ti ricordiamo che la data ultima per il reclamo delle vincite è il 10 Maggio 2018.

biglietto di monetine fortunate gratta e vinci biglietto di monetine fortunate gratta e vinci

MONETINE FORTUNATE

PROBABILITA’ DI VINCITA

Costo del biglietto: 1 €

Premio massimo: 10 000 €

Altri premi: 500 € – 100 € – 50 € – 20 € – 10 € – 5 € – 3 € – 1 €

Percentuale di vincita: Il 25,14% dei biglietti è vincente.

Probabilità di vincita: 1 biglietto ogni 3,98

Probabilità di vincita: 1 biglietto ogni 10,20 (premi superiori al costo della giocata)

Probabilità di vincita massima: 1 biglietto ogni 4 320 000

Importo premi N. biglietti vincenti x blocco iniziale di biglietti (n. 43 200 000) Probabilità di vincita 1 biglietto vincente ogni
10 000 € 10 4 320 000
500 € 90 480 000
100 € 360 120 000
50 € 2 700 16 000
20 € 28 800 1 500
10 € 576 000 75
5 € 662 400 65,22
3 € 2 966 400 14,56
1 € 6 624 000 6,52
Totali 10 860 760 biglietti vincenti su 43 200 000 biglietti 1 biglietto vincente ogni 3,98 biglietti

Per maggiori informazioni su questo gioco, clicca qui.

QUESTO GIOCO NUOCE ALLA SALUTE. PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

GRATTA E VINCI

Il Gratta e Vinci, è il marchio che identifica le lotterie nazionali ad estrazione istantanea previste dal D.M. 12 febbraio 1991 n. 183, regolamentate dall’Agenzia delle Dogane e dei monopoli («ADM», già Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato). Le lotterie ad estrazione istantanea vengono realizzate con la vendita di biglietti - commercializzati presso i rivenditori autorizzati che espongono il marchio distintivo - su cui è stampata una combinazione di numeri o di simboli, nascosta da una patina asportabile con abrasione. La modalità di gioco richiede di asportare, grattandola, la patina che ricopre l’area di gioco per scoprire la combinazione di numeri o di simboli celata. La combinazione risulta vincente se risponde a quanto previsto dalle regole del gioco, riportate sul biglietto stesso.

La prima campagna pubblicitaria di Gratta e Vinci viene realizzata nel 2004 ed è accompagnata dallo storico slogan “Ti piace vincere facile?” che è diventato un vero e proprio tormentone entrando nel linguaggio quotidiano degli Italiani. Successivamente nel 2018 la comunicazione si rinnova: ognuno ha un suo sogno e ognuno ha un suo personale modo di grattare il biglietto Gratta e Vinci. Il nuovo slogan è “Sogna, gratta e vinci.”

Le caratteristiche distintive delle lotterie istantanee sono:
- Offerta di giochi ampia e innovativa;
- Immediatezza e frequenza della vincita;
- Sicurezza e integrità dei biglietti.

Il Gratta e Vinci offre un’ampia gamma di biglietti di diverse fasce di prezzo (1 Euro, 2 Euro, 3 Euro, 5 Euro, 10 Euro o 20 Euro), e diverse meccaniche di gioco con grafiche ben riconoscibili.

Per garantire la qualità del prodotto e la tutela dei giocatori, i biglietti Gratta e Vinci sono prodotti con tecnologie di avanguardia che ne assicurano integrità e sicurezza.

Il marchio «Gratta e Vinci on line» identifica le lotterie nazionali ad estrazione istantanea con partecipazione a distanza o "lotterie telematiche", ispirate ai meccanismi di gioco delle lotterie ad estrazione istantanea e fruibili su canali telematici (p.c. e dispositivi mobile). Le condizioni generali di gioco sono disciplinate dal Decreto Direttoriale ADM del 17 maggio 2011. Per poter partecipare al gioco è necessario essere titolari di un conto gioco (ove sono registrate le operazioni connesse all’acquisto e alla effettuazione della giocata) aperto presso uno dei rivenditori a distanza autorizzati dall’ADM alla raccolta dei Gratta e Vinci on line.

Il regolamento di ogni lotteria è pubblicato sul sito dell’ADM ( www.adm.gov.it).

La gestione delle lotterie ad estrazione istantanea, anche con partecipazione a distanza, è svolta dal 1º ottobre 2010 dal concessionario “Lotterie Nazionali S.r.l.”, titolare di convenzione di concessione sottoscritta con ADM.

Origine:
https://it.wikipedia.org/wiki/Gratta_e_vinci